Smalto semipermanente per unghie: cos’è e come sceglierlo

Smalto semipermanente per unghie: cos’è e come sceglierlo

Mano con smalto semipermanente
(Last Updated On: 02/02/2018)

Smalto per le unghie? Meglio il semipermanente. Scopri perché

La sicurezza di esibire mani sempre in ordine, con una manicure perfetta, è impagabile! L’ambizione di tutte le donne, consapevoli che le proprie mani sono il loro biglietto da visita, infatti mai come ora il mondo della moda ha posto l’accento sulle unghie, affermando una manicure a lunga durata, che garantisce sempre mani curate e belle grazie all’applicazione dello smalto semipermanente per unghie: un prodotto che offre notevoli vantaggi.
Lo smalto semipermanente si può usare sia sulle unghie naturali che su quelle ricostruite. A differenza del gel per unghia, questo prodotto si passa sull’unghia e non ne aumenta il volume, si applica con facilità ed è disponibile in una vasta gamma di colori, tanto da soddisfare qualsiasi gusto ed esigenza ma, soprattutto, rappresenta un gran sollievo per le donne che possono contare su unghie impeccabili per almeno 15 20 giorni, senza essere costrette a ritoccare continuamente la propria manicure.

Che cos’è e come si usa lo smalto semipermanente per unghie?

A differenza del comune smalto per unghia, il semipermanente garantisce una durata di oltre tre settimane, protegge l’unghia e si asciuga rapidamente grazie alle apposite lampade a raggi UV o a LED.
Per applicare lo smalto semipermanente generalmente ci si rivolge ad un centro estetico, tuttavia se le unghie sono in buone condizioni, si può provvedere anche a casa, basta disporre di tutto l’occorrente: accessori per manicure, una confezione di smalto semipermanente per unghie del colore desiderato, gel base, sigillante, lampada LED o a raggi UV per l’asciugatura.
Dopo aver eliminato le cuticole, si applica sulle unghie uno strato di gel base e si lascia asciugare nella lampada per qualche minuto, quindi si passa lo smalto semipermanente per unghie e anche questo si fa asciugare sotto la lampada.
A questo punto si applica il sigillante, che una volta asciugato, sempre con l’apposita lampada, fissa i precedenti prodotti almeno per tre settimane e garantisce brillantezza allo smalto.
Per eliminarlo occorre togliere il primo strato con l’aiuto di una lima, quindi lasciare inumidire ciascuna unghia con un batuffolo di cotone imbevuto con l’apposito solvente.

Come scegliere lo smalto semipermanente per unghie?

In commercio esistono diversi brand di smalto semipermanente per unghie di ottima qualità, disponibili in tantissimi colori diversi, ma come scegliere quello giusto?
Dal momento che lo smalto semipermanente per unghie è a lunga durata e quindi non si può cambiare in base al look del giorno, conviene scegliere colori che si adattino facilmente ad ogni occasione.
Il rosso è un must have per le donne, un colore classico, intramontabile, che si abbina a qualsiasi look e a tutte le occasioni.
Chi porta solitamente le unghia corte o quadrate può scegliere uno smalto molto scuro, anche nero.
Le tinte naturali si abbinano a tutti gli outfit, uno smalto beige, rosa o color crema regala un tocco di raffinatezza ed eleganza.

Ti potrebbe interessare anche il seguente  articolo:
Come truccare gli occhi marroni

 

ALTRI POST CHE TI SUGGERIAMO

Unghie fragili
Pubblicato da |
Rimedio per le unghie fragili
Alimentazione sbagliata e infezioni tra le cause scatenanti delle unghie fragili Carenza di calcio e vitamine, disfunzioni tiroidee, infezioni e addirittura allergie. Possono essere queste, e molte altre ancora, le...
Micosi delle unghie
Pubblicato da |
Micosi alle unghie (onicomicosi): sintomi, prevenzione e cura
Onicomicosi, cause e sintomi L’onicomicosi non è altro che un’infezione, causata da un fungo, che tende a colpire una o più unghie. Non si tratta di un problema clinicamente grave,...
Unghia nera schiacciata
Pubblicato da |
Cosa fare per un unghia nera schiacciata
Cosa fare per un'unghia nera schiacciata Al giorno d'oggi le mani sono uno dei nostri più importanti biglietti da visita ed è proprio per questo che è molto importante averle...