Come scegliere lo spazzolino da denti – setole morbide o dure?

Come scegliere lo spazzolino da denti – setole morbide o dure?

Donna che si pulisce i denti con lo spazzolino
(Last Updated On: 05/02/2018)

Scegliere se utilizzare uno spazzolino da denti con setole morbide o dure è una decisione estremamente importante che va presa con la massima consapevolezza in quanto non esiste un opzione giusta o una sbagliata, ma varia a seconda delle proprie personali esigenze. L’uso di uno spazzolino a setole dure però, accostato ad un utilizzo scorretto dello stesso, in gran parte dei casi provoca l’insorgere di numerose problematiche tra cui il ritiro delle gengive. I soggetti che prediligono gli spazzolini con setole dure infatti, non di rado, durante la fase di pulizia applicano sui denti una pressione troppo forte.

Quando non usare uno spazzolino da denti a setole dure

Dentisti e specialisti in odontoiatria si trovano all’unanimità nell’affermare che, in linea di massima, lo spazzolino da denti a setole morbide e sottili sia quello che maggiormente si avvicina al canone dello spazzolino da denti ideale. Al contrario infatti, sono numerosi i casi specifici nei quali l’utilizzo di uno spazzolino a setole dure risulta essere particolarmente controindicato. Nonostante godano di ottime proprietà funzionali, essendo portentosi nel rimuovere placca e qualsiasi tipo di residuo di alimenti dalla superficie più esterna dei denti, gli spazzolini da denti a setole dure sono sconsigliati per chi soffre di denti sensibili, gengiviti o per tutti i soggetti che di recente siano stati sottoposti ad un intervento dentistico.

Quali danni può provocare uno spazzolino da denti a setole dure?

Ogni qualvolta si utilizza uno spazzolino a setole dure, quasi del tutto inevitabilmente, ai più viene spontaneo applicare una pressione eccessivamente elevata. Così facendo le gengive sono costrette a tollerare numerosi danni che provocano arrossamenti e deterioramenti. Purtroppo simili problematiche passano inosservate per un lungo periodo di tempo, ma con il trascorrere dei mesi i colletti dei denti iniziano a scoprirsi provocando, a lungo andare, parecchio fastidio e dolore.

Quali sono i vantaggi dell’uso di uno spazzolino da denti a setole morbide?

Gli spazzolini a setole morbide, al contrario dei precedenti, non possono arrecare in alcun modo nessun tipo di danno. Estremamente delicati per le gengive, sono in grado di raggiungere qualsiasi superficie, anche quelle maggiormente nascoste Tra gli spazzolini a setole morbide è consigliabile acquistare quelli con setole sintetiche in quanto impediscono ai batteri di risiedere al loro interno e si asciugano molto più rapidamente di quelle naturali.

Scopri anche come scegliere il dentifricio dei denti più adatto

ALTRI POST CHE TI SUGGERIAMO

Bambino che usa lo spazzolino elettrico
Pubblicato da |
Spazzolino elettrico: quali sono i vantaggi e gli svantaggi
Nella società attuale troppo spesso ci si fionda all'acquisto di un determinato prodotto senza valutarne opportunamente le caratteristiche: ecco perciò una utile panoramica su vantaggi e svantaggi dello spazzolino elettrico....
Denti con gengive-sanguinanti
Pubblicato da |
Cosa fare per le gengive sanguinanti
Come mai sanguinano le gengive Le gengive sanguinanti sono il sintomo ultimo di una patologia particolarmente comune, ovvero la gengivite. La gengivite insorge in maniera particolarmente fastidiosa in caso di...
Donna che prova il suo alito
Pubblicato da |
Rimedi per l’alitosi
Per alitosi si intende una fastidiosa problematica che colpisce numerosi soggetti (sia giovani che adulti) i quali, parlando o respirando a bocca aperta, tendono ad esalare un alito cattivo. In...