Rimedi efficaci contro la puntura delle zanzare

Rimedi efficaci contro la puntura delle zanzare

Zanzara che sta pungendo
(Last Updated On: 24/01/2018)

Le punture delle zanzare provocano prurito, irritazioni e, talvolta, infezioni, vediamo alcuni rimedi contro la puntura delle zanzare.

Se i ponfi che compaiono sulla pelle in seguito a una puntura dell’insetto vengono sfregati, possono causare sanguinamenti e bruciori.

Rimedi contro la puntura delle zanzare

Per arginare i disagi, si possono utilizzare pomate e lozioni, ma anche alcuni rimedi contro la puntura delle zanzare comuni sono efficaci. Eccone alcuni:

Rimedi antizanzare a base di ghiaccio

– Un cubetto di ghiaccio: si tratta di un rimedio casalingo semplice ma efficace per le punture di zanzare. Si deve avvolgere un cubetto di ghiccio in uno strofinaccio ed eseguire un lieve massaggio sulla zona colpita dalla punzecchiatura. Bisogna fare attenzione a non mettere il ghiaccio a contatto diretto con la pelle, potrebbe provocare ustioni. Grazie all’effetto vasocostrittore del freddo, si ottiene una sensazione di immediato sollievo dal pizzicore, un beneficio calmante e si prevengono i gonfiori.

Rimedi contro la puntura delle zanzare a base di limone

– Il limone: una fetta di limone fresco è un metodo naturale contro le punture dei fastidiosi insetti, soprattutto per togliere il prurito. Applicare la fetta o qualche goccia del succo sul ponfo aiuta anche ad attenuare il gonfiore. Quando si utilizza il limone, è bene evitare l’esposizione al sole, perché la zona trattata diventa più sensibile e soggetta a facili scottature, a irritazioni e a macchie.

Rimedi efficaci antizanzare a base di aloe

– L’aloe: è un rimedio naturale efficace per le morsicature di zanzara e di altri insetti, perché ha un’azione lenitiva e antinfiammatoria. In commercio, esistono numerose lozioni e creme a base di aloe, ma si può usare anche il gel che fuoriesce dalla foglia fresca recisa. È sufficiente tagliare un pezzetto di foglia e applicare la preziosa sostanza sulla puntura della zanzara. Si avrà una piacevole sensazione di freschezza, grazie all’acido cinnamico, allo zolfo e all’acido salicilico contenuti. L’acido cinnamico e l’acido salicilico svolgono una funzione antisettica e anestetica, lo zolfo è antinfiammatorio. Il gel d’aloe usato sulla pelle come soluzione alle punzecchiature di zanzara non presenta particolari controindicazioni, salvo reazioni dovute ad allergia.

Rimedi antizanzare fai da te a base di sale

– Il sale: per ottenere un rimedio casalingo, valido contro le punture di zanzara e privo di controindicazioni, è necessario sciogliere un cucchiaino di sale in un bicchiere d’acqua, bagnare con acqua fredda la parte punta e tamponarla con un batuffolo di cotone imbevuto della soluzione. Il sale, con il suo potere antinfiammatorio, placa il pizzicore e allevia il rossore.

Rimedi contro la puntura delle zanzare a base di lavanda

– L’olio essenziale di lavanda: la lavanda ha proprietà antisettiche, cicatrizzanti e antinfiammatorie. L’olio essenziale può essere applicato puro sull’irritazione, nella misura di qualche goccia. In alternativa, si può diluire la stessa quantità con olio di mandorle dolci e massaggiare delicatamente sul ponfo. La lavanda è annoverata tra i rimedi contro la puntura delle zanzare, utili per alleviare il prurito e per prevenire le infezioni. Può essere usata anche per i bambini, perché ha scarsa tossicità, a differenza di altri oli essenziali.

Guarda anche un ottimo prodotto che può essere usato come antizanzare: l’olio di neem

ALTRI POST CHE TI SUGGERIAMO

tea tree oil
Pubblicato da |
TEA TREE OIL: le tante proprietà ed utilizzi
Il tea tree oil è un olio essenziale ricavato dalle foglie della Melaleuca Alternifolia, una pianta molto diffusa nelle zone umide dell'Australia, dell'Asia e del Galles meridionale. La medicina popolare...
rimedio naturale per la stitichezza
Pubblicato da |
Rimedio naturale per la stitichezza o stipsi
Rimedio naturale per la stitichezza o stipsi La stitichezza è un problema ricorrente in Italia dove, statistiche alla mano, almeno l'11% della popolazione -donne in primis- ne soffre. Molti, per...
Rimedio naturale per la digestione postprandiale
Pubblicato da |
Rimedio naturale per la digestione postprandiale
Rimedio naturale per la digestione postprandiale Dopo pranzo può capitare di avvertire un senso di malessere soprattutto nella parte alta dell'addome, di sazietà precoce e un fastidioso e antiestetico gonfiore...