Rimedio naturale per herpes labiale

Rimedio naturale per herpes labiale

rimedio naturale per herpes labiale
(Last Updated On: 02/03/2018)

Rimedio naturale per herpes labiale

L’herpes labiale è un disturbo molto frequente e fastidioso, solitamente sparisce in circa 10 giorni, ma alcuni rimedi naturali possono velocizzare il processo di guarigione, per questo spesso tutti cerchiamo un efficace rimedio naturale per herpes labiale.

Tutte le soluzioni proposte, anche quelle farmacologiche, non sono dirette a debellare il virus, ma semplicemente a guarire le manifestazioni di esso.L’herpes labiale è un’infezione contagiosa e che colpisce 8 persone su 10, è causato da un virus denominato Herpes Simplex, ed è caratterizzato dalla formazione di bollicine e lesioni su labbra e bordi delle stesse.
L’Herpes Simplex è un virus che una volta contratto resta latente nell’organismo e si manifesta in periodi di particolare stress o affaticamento.

Per velocizzare il processo di guarigione è possibile utilizzare dei metodi naturali anche con ingredienti comunemente presenti in casa.

Ingredienti del rimedio naturale per herpes labiale

Ecco cosa avere a portata di mano:

– ghiaccio;
– limone;
– aceto;
– tè
– camomilla;
– olio essenziale di geranio e eucalipto;
– echinacea;
– batuffolo di cotone.

Istruzioni per il rimedio naturale per herpes labiale

Se si riesce a percepire l’avvento di un sfogo di herpes labiale, è possibile bloccarlo con l’uso di un impacco di ghiaccio da tenere per 5-10 minuti. L’applicazione può essere ripetuta più volte nell’arco della giornata.
Un altro rimedio naturale è usare il succo di limone. Basta spremere il limone e fare un impacco con un fazzoletto di cotone imbevuto. Metodo naturale anche con l’uso dell’aceto di vino bianco da picchiettare con un batuffolo di cotone. Meglio evitare questa seconda soluzione nel caso in cui la pelle sia particolarmente sensibile. Sia il succo di limone sia l’aceto di vino bianco, grazie alla loro acidità, favoriscono la formazione delle crosticine e quindi la guarigione dall’herpes.
I rimedi naturali per velocizzare la guarigione dall’herpes labiale non finiscono qui.

Alternative al rimedio naturale per curare l’herpes labiale

Altro rimedio economico e naturale è il : in questo caso dopo aver preparato una buona tazza di tè piuttosto che buttare il filtro, occorre applicarlo sull’herpes labiale mentre è ancora tiepido. L’acido tannico normalmente contenuto in questa bevanda agisce contro il virus e gli impedisce di proliferare. Dopo 5 giorni si vedranno i primi risultati.

Per un’azione antinfiammatoria è possibile usare la camomilla che, grazie al bisabololo, riesce a bloccare la diffusione dell’herpes.

Quelli appena visti sono rimedi naturali da attuare con comuni prodotti che tutti hanno in casa, ma è possibile anche applicare rimedi con prodotti di erboristeria. In questo caso è possibile comprare olio essenziale di geranio ed eucalipto. Basta applicare una o due gocce su un batuffolo di cotone e tamponare l’herpes labiale.

Un’alternativa valida è la tintura madre di echinacea, anche in questo caso ne bastano poche gocce per avere effetto antivirale, immunostimolante e antinfettivo.

Guarda anche il rimedio naturale per la sinusite o il rimedio per la gengivite

ALTRI POST CHE TI SUGGERIAMO

tea tree oil
Pubblicato da |
TEA TREE OIL: le tante proprietà ed utilizzi
Il tea tree oil è un olio essenziale ricavato dalle foglie della Melaleuca Alternifolia, una pianta molto diffusa nelle zone umide dell'Australia, dell'Asia e del Galles meridionale. La medicina popolare...
rimedio naturale per la stitichezza
Pubblicato da |
Rimedio naturale per la stitichezza o stipsi
Rimedio naturale per la stitichezza o stipsi La stitichezza è un problema ricorrente in Italia dove, statistiche alla mano, almeno l'11% della popolazione -donne in primis- ne soffre. Molti, per...
Rimedio naturale per la digestione postprandiale
Pubblicato da |
Rimedio naturale per la digestione postprandiale
Rimedio naturale per la digestione postprandiale Dopo pranzo può capitare di avvertire un senso di malessere soprattutto nella parte alta dell'addome, di sazietà precoce e un fastidioso e antiestetico gonfiore...