Rimedio naturale per il mal di testa

Rimedio naturale per il mal di testa

Rimedio naturale per il mal di testa
(Last Updated On: 07/03/2018)

Rimedio naturale per il mal di testa

A chi non è mai accaduto, una volta almeno nella vita, di soffrire di mal di testa? Le cause alla base di questo disturbo possono essere numerose, dallo stress alle nevralgie, sino ad arrivare alle tensioni di tipo muscolare. Ecco, dunque, un rimedio naturale per il mal di testa.

In un’ipotetica classifica dei disturbi più diffusi, al primo posto troveremmo senz’altro il mal di testa, dolore con cui più o meno chiunque si è trovato a dover fare i conti.

In termini medici è chiamato cefalea ed è un dolore generico che può colpire diverse aree della testa e può diffondersi sino a raggiungere il collo. Le forme esistenti di mal di testa sono centinaia e si distinguono in base a differenti fattori: zona della testa colpita, intensità del dolore, modalità e frequenza con la quale il disturbo si presenta. Le cause che lo possono scatenare sono numerose e perciò risulta difficile individuare immediatamente da cosa dipenda il dolore quando si manifesta.

Mal di testa da stress o affaticamento

Nella maggior parte dei casi tende a svanire dopo alcune ore, oppure dopo una bella dormita: ciò significa che a provocare il disturbo può essere stato lo stress oppure le tensioni di una giornata particolarmente faticosa. Data la sua ampia diffusione, esistono numerosi medicinali a cui si può ricorrere per curare il dolore, ma trattandosi appunto di un disturbo spesso passeggero sarebbe meglio non curarlo con sostanze chimiche e affidarsi invece a dei rimedi naturali, come ad esempio una tisana a base di menta e melissa. Vediamo in che modo prepararla.

Ingredienti rimedio naturale per eliminare il mal di testa

– 25 grammi di foglie di melissa
– 25 grammi di foglie di menta
– 25 grammi di coni di luppolo
– 15 grammi di sommità fiorite di lavanda
– 10 grammi di scorza di arancio amaro

Preparazione rimedio naturale per il mal di testa

La miscela dei vari ingredienti va messa in infusione in un litro di acqua portata in ebollizione. Il tempo di infusione può variare dai cinque ai dieci minuti, poi occorre filtrare e al termine di questa operazione la tisana è pronta. Si consiglia di consumarla per tre volte al giorno.

Descrizione rimedio naturale per il mal di testa

Lavanda e melissa sono un’accoppiata estremamente efficace contro la cefalea. La prima veniva usata già nell’antichità proprio per combattere il mal di testa e insieme alla melissa svolge un’azione calmante sull’organismo ed in particolare sul sistema nervoso.
Sono consigliate anche se alla base della cefalea c’è una cattiva digestione e possono risultare molto utili a quelle persone ansiose, che tendono a somatizzare le tensioni a livello viscerale. Questo perché la melissa ha proprietà sedativeanti-spastiche.

È sconsigliato l’utilizzo a coloro che soffrono di ipersensibilità nei confronti di questa pianta e a tutti i soggetti con patologie alla tiroide, perché può influire sul funzionamento della ghiandola tiroidea. Viene sconsigliata anche a chi assume regolarmente barbiturici, poiché potrebbero verificarsi interazioni con i farmaci causando un incremento dell’effetto ipnotico. Infine, associare melissa a iperico e passiflora potrebbe generare effetti sedativi indesiderati.

Guarda anche il rimedio naturale per il raffreddore

ALTRI POST CHE TI SUGGERIAMO

tea tree oil
Pubblicato da |
TEA TREE OIL: le tante proprietà ed utilizzi
Il tea tree oil è un olio essenziale ricavato dalle foglie della Melaleuca Alternifolia, una pianta molto diffusa nelle zone umide dell'Australia, dell'Asia e del Galles meridionale. La medicina popolare...
rimedio naturale per la stitichezza
Pubblicato da |
Rimedio naturale per la stitichezza o stipsi
Rimedio naturale per la stitichezza o stipsi La stitichezza è un problema ricorrente in Italia dove, statistiche alla mano, almeno l'11% della popolazione -donne in primis- ne soffre. Molti, per...
Rimedio naturale per la digestione postprandiale
Pubblicato da |
Rimedio naturale per la digestione postprandiale
Rimedio naturale per la digestione postprandiale Dopo pranzo può capitare di avvertire un senso di malessere soprattutto nella parte alta dell'addome, di sazietà precoce e un fastidioso e antiestetico gonfiore...