Rimedio naturale per il prurito della testa

Rimedio naturale per il prurito della testa

Rimedio naturale per il prurito della testa
(Last Updated On: 07/03/2018)

Rimedio naturale per il prurito della testa

Il prurito in testa può essere causato da diversi fattori.
Tra questi, ci sono la forfora, la desquamazione sebacea, una cute molto grassa o anche lo stress. Fortunatamente, in natura esistono delle erbe officinali a dir poco miracolose per risolvere in fretta questo disturbo. Qui vedremo come preparare una lozione utile a lenire il prurito e a ristabilire il giusto Ph del cuoio capelluto. Se avete spesso prurito in testa, non preoccupatevi.
E’ un fastidioso disturbo che interessa più del 40% della popolazione. Ecco come risolvere il problema con un valido rimedio naturale per il prurito della testa.

Ingredienti del rimedio naturale per il prurito della testa

Recatevi in una erboristeria di fiducia e acquistate:

-1 boccettina di olio essenziale di ortica,
-1 boccettina di olio essenziale di lavanda,
-1 boccettina di olio essenziale di rosmarino.

Preparazione del rimedio naturale per il prurito della testa

Per realizzare la lozione, non dovete fare altro che versare in una ciotola 5 gocce di ogni olio essenziale.
Mescolate con un cucchiaino, quindi intingete nella soluzione un batuffolo di cotone. A questo punto, frizionate tutta la cute con la lozione, con molta delicatezza. Evitate di grattare, in quanto non fareste che peggiorare la situazione. Applicate la lozione tutti i giorni, mattino e sera.

Descizione del rimedio naturale per il prurito della testa

Il rosmarino contribuisce ad assorbire il sebo in eccesso presente nel cuoio capelluto. L’ortica è un ottimo rimedio naturale per evitare la formazione di desquamazioni e forfora, mentre la lavanda è perfetta per lenire il prurito e donare una piacevole sensazione di freschezza. Perché la lozione funzioni, è essenziale che la applichiate ogni giorno. Le erbe officinali funzionano, ma il trattamento deve essere costante.

Altre indicazioni utili da abbinare  al rimedio naturale per il prurito della testa

Fate attenzione ai prodotti che usate per lavare i vostri capelli. Evitate gli shampoo troppo aggressivi, preferendo le formulazioni neutre, naturali e biologiche. Diluite sempre lo shampoo con con l’acqua prima di applicarlo, specie se il cuoio capelluto è irritato o arrossato. I lavaggi settimanali dovrebbero limitarsi a un massimo di 3.

Questo perché lavaggi troppo frequenti eliminano il naturale film idro lipidico della cute, indispensabile per la sua protezione. Cercate di lasciare i capelli liberi da elastici troppo stretti, fasce o cerchietti, che peggiorano il problema e aumentano il prurito.

Controllate anche l’alimentazione. I cibi ricchi di grassi e troppi carboidrati stimolano la produzione di sebo, il principale responsabile del prurito in testa. Se il prurito dovesse essere molto forte, prendete 3 gocce di olio essenziale di rosmarino e applicatelo direttamente nella zona che prude, massaggiandola fino a completo assorbimento.

Infine, pettinate i vostri capelli solo con pettini di legno naturale, eliminando spazzole in plastica o con punte metalliche. Se seguite questi consigli e applicate regolarmente la lozione naturale consigliata, il prurito dovrebbe attenuarsi già dopo qualche giorno. Come per ogni altro metodo che prevede l’utilizzo di erbe officinali, il segreto per risultati a lungo termine è quello di essere costanti.

Guarda anche il rimedio naturale per la dermatite

ALTRI POST CHE TI SUGGERIAMO

tea tree oil
Pubblicato da |
TEA TREE OIL: le tante proprietà ed utilizzi
Il tea tree oil è un olio essenziale ricavato dalle foglie della Melaleuca Alternifolia, una pianta molto diffusa nelle zone umide dell'Australia, dell'Asia e del Galles meridionale. La medicina popolare...
rimedio naturale per la stitichezza
Pubblicato da |
Rimedio naturale per la stitichezza o stipsi
Rimedio naturale per la stitichezza o stipsi La stitichezza è un problema ricorrente in Italia dove, statistiche alla mano, almeno l'11% della popolazione -donne in primis- ne soffre. Molti, per...
Rimedio naturale per la digestione postprandiale
Pubblicato da |
Rimedio naturale per la digestione postprandiale
Rimedio naturale per la digestione postprandiale Dopo pranzo può capitare di avvertire un senso di malessere soprattutto nella parte alta dell'addome, di sazietà precoce e un fastidioso e antiestetico gonfiore...