Rimedio naturale per la cistite a base di erbe

Rimedio naturale per la cistite a base di erbe

Parti anatomiche coinvolte nella cistite
(Last Updated On: 25/01/2018)

Rimedio naturale per la cistite

La cistite non va mai presa sotto gamba, anche se non è una patologia grave.
Nel caso in cui non occorrano antibiotici, è possibile curarla con metodi naturali.
Tra i sintomi principali della cistite, ci sono dolore intenso nell’atto dell’urinare, sensazione continua di vescica piena e urine scure.
Anche per questo disturbo, Madre Natura ci viene in aiuto, offrendoci delle erbe ottime per sfiammare la vescica e debellare le infezioni micotiche o virali. Il rimedio naturale per la cistite qui proposto è una tisana.
La cistite è un disturbo principalmente femminile, tanto frequente quanto fastidioso. E’ provocata da batteri e funghi che si propagano nelle mucose vaginali. Per lenire il dolore e disinfettare le aree interessate, può essere utile questo rimedio naturale per la cistite.

Ingredienti del rimedio naturale per la cistite

Dovrete procurarvi:

-20 grammi di foglie secche di orthosiphon
-20 grammi di foglie secche di betulla
-20 grammi di uva ursina

Preparazione del rimedio naturale per la cistite

Mettete a bollire un pentolino pieno di acqua, meglio se minerale. Questo accorgimento è importante, in quanto l’acqua dei nostri rubinetti, essendo ricca di calcare, potrebbe peggiorare il problema. Portate ad ebollizione, quindi versate nel pentolino tutte le erbe officinali, rispettando le dosi indicate. Continuate a bollire per qualche minuto, tenendo la fiamma molto bassa. Spegnete poi il fuoco e versate la tisana in una tazza. Copritela con un piattino o un panno morbido, per non far disperdere nell’aria le sostanze benefiche.
Saranno necessari dai sei ai sette minuti di infusione. Trascorso il tempo necessario, filtrate la tisana con un colino.
Se volete addolcirla, aggiungete un cucchiaino di zucchero di canna. Ottimo anche il limone, che aumenterà il potere disinfettante delle erbe officinali. La tisana va bevuta due volte al giorno, mattino e sera, preferibilmente a digiuno.

Controindicazioni del rimedio naturale per la cistite

Non ha effetti collaterali, ma se siete incinte o state allattando, chiedete prima consiglio al medico curante o al ginecologo.

Altri consigli da abbinare al  rimedio naturale per la cistite

Oltre alla tisana, cercate di mettere in pratica altri semplici accorgimenti, che vi serviranno a combattere la cistite nella fase attiva e nella sua prevenzione. Per prima cosa, non indossate indumenti stretti. L’intimo dovrebbe essere in cotone naturale o in seta, meglio se bianco. Cercate di bere il più possibile. Grazie ad un maggiore apporto di liquidi, urinerete più spesso, facilitando l’eliminazione dei batteri e delle tossine.
Imparate poi a non trattenere la pipì. Anche se sembra un gesto innocuo, in realtà può compromettere il corretto funzionamento della vescica, favorendo le proliferazioni batteriche. Al bagno preferite la doccia, senza dubbio più igienica. Infine, controllate l’alimentazione.
Eliminate i cibi grassi e ricchi di condimento, le spezie e il caffè, che peggiorano la cistite batterica. Sì invece a dosi abbondanti di frutta e verdura, carne bianca e pesce azzurro magro. Almeno durante la fase attiva della cistite, non bevete alcolici e bibite gassate.

Guarda anche il rimedio naturale per le infezioni urinarie

ALTRI POST CHE TI SUGGERIAMO

tea tree oil
Pubblicato da |
TEA TREE OIL: le tante proprietà ed utilizzi
Il tea tree oil è un olio essenziale ricavato dalle foglie della Melaleuca Alternifolia, una pianta molto diffusa nelle zone umide dell'Australia, dell'Asia e del Galles meridionale. La medicina popolare...
rimedio naturale per la stitichezza
Pubblicato da |
Rimedio naturale per la stitichezza o stipsi
Rimedio naturale per la stitichezza o stipsi La stitichezza è un problema ricorrente in Italia dove, statistiche alla mano, almeno l'11% della popolazione -donne in primis- ne soffre. Molti, per...
Rimedio naturale per la digestione postprandiale
Pubblicato da |
Rimedio naturale per la digestione postprandiale
Rimedio naturale per la digestione postprandiale Dopo pranzo può capitare di avvertire un senso di malessere soprattutto nella parte alta dell'addome, di sazietà precoce e un fastidioso e antiestetico gonfiore...