Rimedio naturale per la digestione postprandiale

Rimedio naturale per la digestione postprandiale

Rimedio naturale per la digestione postprandiale

Dopo pranzo può capitare di avvertire un senso di malessere soprattutto nella parte alta dell’addome, di sazietà precoce e un fastidioso e antiestetico gonfiore addominale, anche se in realtà non si è ingerita una grande quantità di cibo. La digestione può essere accompagnata da un senso di pesantezza, ed ecco la necessità di un rimedio naturale per la digestione postprandiale.

Per eliminare questa sensazione di fastidio che si ha dopo i pasti, perché non provare un rimedio naturale per la digestione postprandiale.

Una tisana a base di semi di finocchio, foglie di carciofo, menta fresca e qualche scorsa di arancia amara per dare un tocco di freschezza. Pronta in pochi minuti, si prepara al mattino e può essere utilizzata nel corso della giornata dopo i pasti per una soluzione naturale e efficace.

I disturbi legati alla digestione gastrica sono causati da una scarsa motilità gastrica e intestinale e sono dovuti spesso a fattori nervosi, stress, preoccupazioni e tensioni. Per questo adottare un rimedio naturale per il corretto assorbimento degli alimenti ingeriti costituisce la soluzione ideale al problema.

Rimedio naturale per la digestione postprandiale

Preparare una tisana digestiva con:

35 g di foglie di menta
25 g di scorza di arancia amara
15 g di semi di finocchio
25 g di foglie di carciofo

Utilizzare circa 45 g di miscela preparata per 1 litro di acqua, portare a ebollizione coprendo il recipiente e lasciare bollire la tisana per due minuti. Lasciare riposare la tisana per una decina di minuti circa, filtrare il contenuto e versare in tre tazze da bere dopo i pasti. Le proprietà naturali degli ingredienti utilizzati facilitano l’attività digestiva andando a stimolare la produzione degli enzimi gastrici e epatobiliari.

Ogni ingrediente di questo rimedio naturale per la digestione postprandiale apporta i suoi benefici: le foglie di carciofo contengono sostanze in grado di velocizzare lo svuotamento gastrico, la menta svolge un’importante azione naturale coleretica e colagoga, la scorza di arancia amara darà alla tisana un sapore gradevole e evita l’azione fermentativa, i semi di finocchi infine sono ottimi per evitare la formazione di gas nello stomaco e nell’intestino.

Per garantire una buona digestione gastrica, occorre masticare lentamente i cibi e specialmente quando si mangia fuori casa concedersi comunque un momento di relax e tranquillità.

Guarda anche un rimedio naturale per la pancia gonfia

About The Author

Curamos è il portale dedicato alla salute naturale e all’erboristeria online: rimedi naturali e cosmetici bio, con approfondimenti su aromaterapia, fitoterapia e fiori di bach: l’obiettivo è condividere e diffondere la conoscenza sul benessere naturale

Add a comment

*Please complete all fields correctly

ALTRI POST CHE TI SUGGERIAMO

tea tree oil
Pubblicato da |
TEA TREE OIL: le tante proprietà ed utilizzi
Il tea tree oil è un olio essenziale ricavato dalle foglie della Melaleuca Alternifolia, una pianta molto diffusa nelle zone umide dell'Australia, dell'Asia e del Galles meridionale. La medicina popolare...
rimedio naturale per la stitichezza
Pubblicato da |
Rimedio naturale per la stitichezza o stipsi
Rimedio naturale per la stitichezza o stipsi La stitichezza è un problema ricorrente in Italia dove, statistiche alla mano, almeno l'11% della popolazione -donne in primis- ne soffre. Molti, per...
RImedio naturale per il raffreddore
Pubblicato da |
Rimedio naturale per il raffreddore
Rimedio naturale per il raffreddore L'arrivo della stagione più fredda dell'anno porta inevitabilmente con sé i classici e tanto odiati malanni come il raffreddore che spesso costringe a letto migliaia...