Rimedio naturale per la pressione bassa

Rimedio naturale per la pressione bassa

Rimedio naturale per la pressione bassa
(Last Updated On: 02/03/2018)

Rimedio naturale per la pressione bassa

La pressione bassa è un disturbo molto comune, che colpisce indifferentemente uomini e donne.
Può manifestarsi in seguito a bruschi cambi di temperatura, a diete troppo restrittive o come sintomo premestruale. La pressione bassa però, può essere anche legata a una condizione fisiologica dell’organismo. Ecco un rimedio naturale per la pressione bassa.

Solitamente, si dovrebbero avere valori pressori compresi tra un minimo di 60 e ad un massimo di 120. Quando questi valori diminuiscono, si parla di pressione bassa, che può essere sporadica o cronica.

Tra i rimedi naturali più efficaci, troviamo sicuramente il biancospino.
Questa erba officinale è molto preziosa per rialzare i valori pressori e per rilassare l’intero organismo, riequilibrandolo al meglio. Il biancospino si può trovare sia in compresse sia sotto forma di foglie essiccate per realizzare infusi e decotti. In entrambi i casi, si reperirà facilmente l’erba officinale in erboristeria o para farmacia, ad un prezzo contenuto. Ricordate sempre di acquistarlo in forma pura, per avere il massimo beneficio possibile.

Ingredienti del rimedio naturale per la pressione bassa

Gli ingredienti necessari sono:

-20 grammi di foglie di biancospino
-Acqua
-Limone (facoltativo)

Preparazione del rimedio naturale per la pressione bassa

Per preparare una tisana utile a riportare i valori della pressione a livelli normali, dovete far bollire in un pentolino dell’acqua, meglio se minerale. Quando è pronta, versatela in una tazza. Aggiungete un cucchiaino di foglie di biancospino, miscelando con cura. Coprite la tazza con un piattino, per non far evaporare le sostanze benefiche contenute nell’erba officinale.
Lasciate riposare qualche minuto, quindi bevete la tisana ben calda. Se volete, potete dolcificarla con un po’ di zucchero o del miele.
Il biancospino ha un buon sapore, ma se preferite rendetelo più gradevole con l’aggiunta del succo di un limone maturo e non trattato. La tisana va bevuta una volta al giorno, meglio se al mattino, in quanto è il periodo della giornata in cui la pressione tende ad essere più bassa. Questa tisana è ottima per i problemi ipotensivi. Va però assunta regolarmente tutte le mattine, in modo da dare i benefici sperati.

Descrizione del rimedio naturale per la pressione bassa

Il biancospino ha una funzione vasodilatante, che è in grado di ripristinare in breve tempo i valori della pressione arteriosa. Il biancospino non ha effetti collaterali e non affatica il fegato come altri cardiotonici chimici. Tuttavia, se soffrite di ipotensione cronica, chiedete sempre consiglio al vostro medico curante.
Oltre alla tisana naturale qui proposta, esistono degli altri accorgimenti per tenere sotto controllo la pressione bassa. La liquirizia ad esempio, è un ottimo rimedio per contrastare sintomi tipici quali la stanchezza o giramenti di testa.

Attenzione anche all’alimentazione. Incrementate l’assunzione delle proteine, specie quelle contenute nei legumi. Inoltre, mangiate almeno due volte la settimana il pesce azzurro, ricco di Omega 3 e di sale naturale, perfetto per combattere la pressione bassa naturalmente e senza alcuna controindicazione per l’organismo.

Guarda anche il rimedio naturale per la pressione alta

ALTRI POST CHE TI SUGGERIAMO

tea tree oil
Pubblicato da |
TEA TREE OIL: le tante proprietà ed utilizzi
Il tea tree oil è un olio essenziale ricavato dalle foglie della Melaleuca Alternifolia, una pianta molto diffusa nelle zone umide dell'Australia, dell'Asia e del Galles meridionale. La medicina popolare...
rimedio naturale per la stitichezza
Pubblicato da |
Rimedio naturale per la stitichezza o stipsi
Rimedio naturale per la stitichezza o stipsi La stitichezza è un problema ricorrente in Italia dove, statistiche alla mano, almeno l'11% della popolazione -donne in primis- ne soffre. Molti, per...
Rimedio naturale per la digestione postprandiale
Pubblicato da |
Rimedio naturale per la digestione postprandiale
Rimedio naturale per la digestione postprandiale Dopo pranzo può capitare di avvertire un senso di malessere soprattutto nella parte alta dell'addome, di sazietà precoce e un fastidioso e antiestetico gonfiore...